PROPONI LE TUE IDEE - TRM

Questo argomento contiene 105 risposte, ha 38 partecipanti, ed è stato aggiornato da  CodroipoGP 3 giorni, 1 ora fa.

  • Autore
    Articoli
  • #2068

    PenelopePitstop
    Moderatore

    Ciao Kaiser, stiamo sviluppando praticamente tutti i suggerimenti che ci hai dato.
    Stile di guida “pazzo scatenato” ha una percentuale di errore molto alta, il pilota deve essere veramente bravo per gestire bene tutta la gara.

    #2069

    Il Kaiser
    Partecipante

    Ciao Penelope,

    mi fa piacere che siate già al lavoro per implementare queste opzioni, che ritengo fondamentali.
    Quindi devo avere un 7 caschi se voglio far spingere al massimo e comunque non conviene usarla perché non sono molti i centesimi guadagnati a giro rispetto allo stile di guida normale, giusto? Grazie delll’info :)

    #2070

    PenelopePitstop
    Moderatore

    Spingere al max fa guadagnare molti decimi, ma se non si ha un pilota bravo si rischiano più fuoripista, quindi bisogna valutare bene la scelta..inoltre ci sono anche tante altre variabili che influenzano, la pista, l’auto, lo staff, etc..

    #2074

    Il Kaiser
    Partecipante

    Ciao ragazzi, oggi mi è capitata una cosa “spiacevole” (penso tutti ci siate passati), per quanto si possa usare questo termine per un’app/gioco, e visto che non è per me una novità, vorrei suggerire qualche cambiamento.

    Non so se ho ben inteso il funzionamento del sistema meteo ma anche nel caso opposto non credo il risultato cambi: prima die qualifiche e gara (ma generalmente questo pesa su quest’ultima) vengono comunicati i dati riguardanti tempo meteorologico e clima ma, stando alla cronaca dei primi giri di gara, la scelta delle gomme, fatta magari solo qualche ora prima del via, può essere completamente sbagliata, in barba alle previsioni metereologiche.
    Ora, sempre se non mi sbaglio, questo fa intuire tre possibili scenari riguardo il sistema di calcolo del meteo:

    1) Anche se viene segnalata pioggia durante la giornata – e, almeno a circa 20 minuti dal via, non viene già più mostrato il meteo, ma solo la frase “La gara sta per iniziare” (che preannuncia l’inizio della cronaca alle 19:00), per cui non è possibile avere ultimi aggiornamenti in tal senso, dove per ultimi intendo nei minuti precedenti il via – è solo una previsione che può non avverarsi alla partenza, così come nel proseguo della corsa.
    2) Le previsioni meteo sono sempre esatte ma andrebbero controllate, ad esempio, mezz’ora prima del via perché cambiano di ora in ora (od ogni quarto d’ora, sempre ad esempio) e, ovviamente, quelle a cui fare riferimento per il setup della vettura sono le ultime. Non mi è ancora capitato di controllare il gioco, nei giorni di gara, tra le 18 e le 18:40. Magari vengono comunicate proprio in quel periodo le previsioni meteo.
    3) Le previsioni non sempre sono esatte, con una percentuale di errore calcolata dal programma.

    Non sono un programmatore e posso sbagliarmi, ma le opzioni più probabili mi sembrano proprio queste.E qui sorge il problema. Vorrei infatti analizzare l’opzione 2 per farvi meglio comprendere; parto da qui perché il ragionamento che sto per fare è applicabile, di riflesso, anche alle opzioni 1 e 3. Non siamo professionisti che campano con questo gioco e non possiamo seguirlo ogni minuto, così come farebbe un reale membro di una scuderia di F1. Per cui, mi sembra ovvio, non avrebbe senso (o meglio, non sarebbe propriamente corretto) utilizzare un simile sistema di calcolo perché molti di noi, una parte o pochi (vedete voi) non possono loggarsi più volte nel corso della giornata. Magari Tizio riesce a farlo solo alle 11 del mattino, magari Caio solo alle 15. E poco importa se il gioco sarebbe meno realistico perché, per usare questo termine con cognizione di causa, si dovrebbero implementare centinaia se non migliaia di parametri contro la “manciata” attualmente presente nel gioco (intendo proprio nel gioco vero e proprio, non nella programmazione!).

    Sarebbe quindi d’uopo, a mio avviso, non modificare il meteo (e quindi la previsione) fino al via. In questo modo si eviterebbero scenari davvero irrealistici (questi sì) come la partenza con gomme non adatte al meteo corrente. D’altronde, dove si è mai visto un team sbagliare tipo di gomme alla partenza, se non scegliendo consapevolmente un azzardo in previsione di futuri sviluppi meteo a breve termine?
    Chiedo quindi a voi moderatori di comunicare questo problema agli sviluppatori, a maggior ragione visto che non mi sembra affatto una casualità. Nella mia prima stagione infatti, e tra le prime tre gare di quella attuale (la mia seconda in assoluto), questo problema mi è già capitato tre/quattro volte.

    In ultimo vi chiedo delucidazioni riguardo la temperatura (dell’asfalto?) e su come eventualmente influenzi scelta di gomme e/o setup, ma anche spiegazioni riguardo l’efficacia di uno stesso setup (fatta eccezione per gli pneumatici, ovviamente) nelle diverse condizioni meteo, con asfalto asciutto o bagnato.

    Grazie a tutti per l’attenzione.

    #2075

    PenelopePitstop
    Moderatore

    È fatto apposta, non esiste nella realtà un sistema che prevede esattamente il meteo..un margine di errore c’è sempre..

    #2076

    Il Kaiser
    Partecipante

    Si ma non alla partenza! Nella realtà, gli pneumatici possono essere cambiati fino a 5 minuti dalla partenza del GP. Questo vuol dire che, le possibilità di iniziare la gara con le gomme sbagliate sono davvero minime, inferiori all’1%. Pertanto si verificano davvero di rado, per non dire mai. Se il cielo è prossimo a rovesci, infatti, anche se non si possono avere dubbi, si avranno ragionevoli certezze, anche grazie alla meteorologia più avanzata che difficilmente sbaglia le previsioni a breve termine. Ed il problema del gioco è proprio l’estrema frequenza con cui le previsioni sono errate.
    Vorrei infine sottolineare, come già detto nel post precedente, che questo per noi utenti è un gioco, non un lavoro. Per cui, simulare le previsioni del meteo durante tutta la giornata che precede il GP come se fossero quelle dell’ultimo “secondo” – ossia quello che sarebbe necessario per montarle sulla vettura prima della scadenza a 5 minuti dalla gara – renderebbe il gioco, a mio avviso (ma sono sicuro che sia condiviso da molti), più realistico. Mi rendo conto che sia un po’ una contraddizione in termini ma credo sia il miglior compromesso anche perché, come già detto, se l’intento dei programmatori è fare una vera simulazione allora sono lontanissimi dall’obiettivo.
    Questo non vuol dire non utilizzare il meteo variabile (assolutamente realistico in un senso più ampio), semplicemente fare in modo che molte partenze non siano una pagliacciata. Io non ricordo, nella realtà, una partenza con gomme da bagnato su pista asciutta e viceversa. Nel caso, sarà accaduto un paio di volte negli ultimi 20 anni? A me è capitato 3 volte in 2 stagioni: due volte in quella passata e già una, a fronte di sole 4 gare, in quella attuale! Se questo è realismo…
    Almeno apriate un sondaggio, così da far decidere la maggioranza degli utenti.

    #2078

    Il Kaiser
    Partecipante

    Aggiornamento: nuovamente scelta sbagliata pneumatici alla partenza… Lo trovo assurdo!
    Nessuno la pensa come me?

    #2079

    Il Kaiser
    Partecipante

    Una risposta, almeno alla mia domanda*, sarebbe gradita. ALMENO a quella…

    *”In ultimo vi chiedo delucidazioni riguardo la temperatura (dell’asfalto?) e su come eventualmente influenzi scelta di gomme e/o setup, ma anche spiegazioni riguardo l’efficacia di uno stesso setup (fatta eccezione per gli pneumatici, ovviamente) nelle diverse condizioni meteo, con asfalto asciutto o bagnato.”

    #2080

    Il Kaiser
    Partecipante

    Oggi mi è capitato il problema che vi ho esposto sopra (riguardo il meteo) per la terza volta dall’inizio della nuova stagione: previsione sole al 51% e partenza con pioggia… Semplicemente assurdo. E non tiratemi fuori la storia del calcolo delle probabilità, già ampiamente smontato.
    E l’altra volta, che son riuscito a loggare alle 18:00, già non veniva più visualizzato il meteo! Già è assurdo che si voglia rendere realistico un gioco solo in pochi aspetti (tra l’altro quelli più penalizzanti ed insensati per le ragioni sempre di cui sopra) ma, se proprio si vuole perseverare in questa assurdità, almeno che si permetta di conoscere il meteo fino a poco prima della partenza. O volete raccontarmi che nella realtà tutti i membri dei team smettono di seguire il meteo proprio nel momento critico, mentre si avvicina l’ora X?!?!
    Non ve ne fregherà nulla, come non vi interessa rispondere ai post (intendo anche correttamente, non con risposte secche che ignorano gran parte dei problemi esposti), ma credo proprio che disinstallerò il gioco, non lo promuoverò ed anzi, lo sconsiglierò.
    Continuate con l’ottimo lavoro che state svolgendo…

    Saluti.

    #2081

    SKYFLY
    Partecipante

    CIAO A TUTTI

    vista la stiticità di info date dal Team, vorrei chiarire il fattore Meteo in base alla mia esperienza: fino alle 17 del giorno di gara le previsioni meteo potete anche non guardarle; quello che conta sono le previsioni (al 100% di probabilità) date dalle 17 alle 18. Avete solo un ora per mettere le gomme giuste! Dalle 18 alle 19 dovete aspettare che la gara inizi e non potete fare nulla. Se avete sbagliato gomme farete il cambio obbligatorio a gara iniziata (1° o 2° giro perdendo il relativo tempo di entrata ai box), mentre il numero di soste programmato rimarrà invariato durante la gara. Statisticamente le gare con pioggia in ogni stagione sono molto poche….

    #2082

    Il Kaiser
    Partecipante

    Ciao SKYFLY,
    è vero che il meteo valido per la gara è visibile nei minuti precedenti, se non nell’ora, alle 18:00, ho avuto modo di vederlo di persona. E anche il resto di ciò che hai scritto è esatto, grazie della precisazione.
    Quello che volevo far capire ai moderatori, però, è che nessuno di noi utenti vive di questo gioco ed è quindi deleterio pensare di renderlo realistico in questo senso (quando, tra le altre cose, non lo è in molti altri aspetti) perché molti utenti, tra cui sicuramente quelli che pagano, non hanno la possibilità di loggare in quell’ora. Sarebbe quindi utile NON variare il meteo nelle 19 ore precedenti la gara, ossia dalla mezzanotte quando, terminate le qualifiche, si possono preparare i setup per la corsa. In questo modo non si darebbe un vantaggio a qualcuno, a discapito di altri. Vantaggio, tra l’altro, guadagnato senza alcun merito, se non quello di avere almeno qualche minuto libero ed una connessione tra le 17:00 e le 18:00.
    Purtroppo, però, i moderatori, nei rari casi in cui ti rispondono, lo fanno tagliandoci corto e ignorando la maggior parte delle questioni pendenti. E la conseguenza sarà il progressivo abbandono di vecchi utenti e lo scarso appeal verso i potenziali nuovi. Come si dice: contenti loro…

    #2083

    Il Kaiser
    Partecipante

    Errata corrige: Le qualifiche terminano alle 23:00 ma, se non sbaglio, la griglia di partenza viene calcolata nell’ora successiva.
    Comunque il senso del discorso non cambia, dalla mezzanotte alle 18:59 tutti avrebbero tempo di prepararsi come si conviene per la gara :)

    #2084

    SKYFLY
    Partecipante

    Concordo pienamente con tutto quello che hai scritto. Meno realismo ma + giocabilità

    #2127

    Fabio
    Partecipante

    Ciao, mi piacerebbe che fosse possibile interagire di più, tipo cambiare la strategia durante la gara…
    Una domanda, le previsioni meteo? Spesso nuvoloso al 60% si tramuta in pioggia…da qui la necessità di un cambio di strategia.

    #2128

    PenelopePitstop
    Moderatore

    Ciao Fabio, il cambio di strategia in gara é una grande implementazione su cui stiamo già lavorando. Per ora una previsione incerta che si tramuta in pioggia o viceversa viene risolta con un cambio gomme richiesto dai tuoi ingegneri.

Stai vedendo 15 articoli - dal 76 a 90 (di 106 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.